Quali sono i corsi di laurea che offrono più lavoro e che università scegliere per trovare lavoro?

Perdona il gioco di parole, ma laurearsi in lauree che danno lavoro è qualcosa di molto importante per la propria vita e per la propria carriera.

In un mercato dove domanda ed offerta di lavoro non sempre vanno d’accordo, scegliere lauree triennali che danno lavoro – e in generale, le lauree più richieste – consente di cogliere le novità lavorative e le opportunità più redditizie sul mercato.

Dall’analisi di AlmaLaurea, il Consorzio Interuniversitario di riferimento per le statistiche occupazionali dei laureati, e di Jobbydoo sono emersi dei dati molto interessanti in base ai quali decidere che facoltà scegliere ed i lavori che fanno guadagnare.

Se sei uno studente – ma anche se sei già laureato – ti consiglio, in prospettiva lavoro, di leggere con attenzione questo articolo.

Lauree che danno lavoro: settori e lauree più richieste

Iniziamo con una piccola precisazione che riguarda i settori di riferimento. 

Esistono 3 macro settori a cui una laurea può appartenere:

  • discipline scientifiche
  • discipline economico-aziendali
  • discipline umanistiche

In generale si rileva una maggiore richiesta di laureati nelle discipline scientifiche rispetto alle discipline umanistiche.

Considerando il tasso di occupazione a cinque anni dalla laurea magistrale, le 5 lauree più richieste nel mondo del lavoro sono:

  • Laurea in Informatica e Tecnologie ICT

Tasso di occupazione: 97,2%

  • Laurea in Ingegneria Industriale e dell’Informazione

Tasso di occupazione: 96,4%

  • Laurea di area Medico-Sanitaria

Tasso di occupazione: 88%

  • Laurea in Architettura e Ingegneria Civile

Tasso di occupazione: 91,4%

  • Laurea in Economia

Tasso di occupazione: 91,8%

Per quanto riguarda invece le discipline umanistiche, i laureati hanno un tasso di occupazione a cinque anni dalla laurea inferiore all’80%.

Quali sono i laureati più pagati? Gli stipendi medi più alti dopo la laurea

Abbiamo visto le lauree con un maggiore tasso di occupazione, ma quali sono quelle che permettono di avere uno stipendio più elevato?

In linea di massima le stesse. 

Considerando le retribuzioni medie in Italia, ecco gli stipendi dei laureati per gruppo disciplinare a 5 anni dalla laurea:

  • Laurea in Medicina, Veterinaria, Farmacia (lauree magistrali a ciclo unico)

1.789 € netti al mese per i laureati del gruppo medico e farmaceutico

1.625 € netti al mese per i laureati in Veterinaria

  • Laurea in Informatica e tecnologie ICT

1.737 € netti al mese con una laurea triennale

1.841 € netti al mese con una laurea magistrale

  • Laurea in Ingegneria Industriale o dell’Informazione

1.728 € netti al mese con una laurea triennale

1.837 € netti al mese con una laurea magistrale

  • Laurea triennale in Professioni Sanitarie

1.558 € netti al mese

  • Laurea in Economia

1.474 € netti al mese con una laurea triennale

1.644 € netti al mese con una laurea magistrale

Lauree che danno lavoro: che cosa fare (anche se hai già una laurea)

I dati che abbiamo riportato ci danno una fotografia di quella che è la situazione dei laureati in Italia. 

C’è però un aspetto che voglio farti notare: scegliere lauree che danno lavoro è un’azione fondamentale… ma non è tutto!

Ti parlo ovviamente di qualcosa di molto diverso dal cercare la laurea più richiesta oppure le facoltà più facili o le facoltà più utili.

Forse tu che leggi hai già una laurea a bassa percentuale di occupazione e con uno stipendio mensile medio più basso rispetto alle materie scientifiche.

Oppure hai già un lavoro e vieni da una facoltà con più sbocchi lavorativi, ma vuoi distinguerti in questo mercato sempre in movimento tra domanda ed offerta di lavoro.

Forse vuoi trovare nuove opportunità lavorative per guadagnare di più, avere più tempo per te e raccogliere nuove sfide, o semplicemente il tuo stile è “voglio lavorare subito” ed ottenere risultati nell’immediato.

In tutti questi casi – e soprattutto, se sei ancora alla ricerca della tua strada – un’azione di successo che puoi fare è richiedere una consulenza con un HR Senior per:

  • conoscere e misurare i tuoi talenti
  • fissare i tuoi obiettivi di lavoro
  • agire ed ottenere risultati da subito

Per saperne di più, contattaci senza impegno cliccando qui e compilando la tua richiesta.

Ad maiora

Dr Roberto Castaldo

Commenti

comments